#Invasionidigitali alla GAM

invasioni digitaliPalermo comincia a mettersi in linea sempre più con il mondo dei new media, soprattutto quelli che escono dallo smartphone e ti mettono in vero contatto con altra gente.
Domenica scorsa si è svolta una bellissima iniziativa alla GAM: le #invasionidigitali, la galleria è stata invasa dalla cittadinanza digitale per promuovere il patrimonio artistico palermitano attraverso i social media, che siano video o che siano foto, l’importante è stato invadere ed “evadere” diffondendo quello che solitamente sta chiuso dentro le pareti austere di un museo.
Le Invasioni Digitali, sono una rete di eventi nazionali rivolti alla diffusione e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale nazionale.
Armati di smartphone e hashtag la città ha risposto benissimo, su Instagram più di 250 immagini.
Tutti i contenuti realizzati saranno aggregati sul portale Invasioni digitali.
L’organizzazione dell’evento è stata curata dall’associazione no-profit PUSH – civic startup per l’innovazione urbana – in collaborazione con Ars Mediterranea e Iride_work in pixel.
L’evento nazionale, esteso su tutto il territorio, è stato ideato da Fabrizio Todisco in collaborazione
con la Rete di travel blogger italiani di #iofacciorete, Officina turistica, Instagramers Italia el’Associazione Nazionale Piccoli Musei.