fbpx

Palermo 22 Marzo 1943, la mappa del bombardamento

Un altro tuffo nel passato grazie a Google e a quello che può evocare un libro.
Oggi torniamo a parlare di quello che è successo 71 anni fa nella nostra città, dopo l’esplosione della nave Volta nel nostro porto (Molo Piave).
L’incursione ebbe inizio alle 15.35 fino alle 17.38, dal libro dal quale ho preso i dati ci sono anche dei ricordi interessanti come quelli del Captain Robert E. Black, che raccontava: “L’esplosione del cargo fu talmente poderosa che gli equipaggi la percepirono a cinque miglia d’altezza. Questo accrebbe molto i danni provacati dalle bombe. Facemmo un buco sul fianco del molo Piave, largo 300 iarde e profondo 150 piedi.”

Il bollettino N°1032 riportò che erano stati danneggiati o distrutti molti fabbricati urbani e causati 38 vittime e 184 feriti fra la popolazione civile.

Buon tuffo nel passato, buon tuffo nella storia, anche se per la nostra città è una piaga dolorosa che è difficile da chiudersi, soprattutto per me, sapendo che mio padre durante questo bombardamento, vedeva esplodere i vetri di casa sua, a 5 anni e perdeva il suo compagno di giochi.

Avvicinatevi con il mouse, sul pushpin per leggere quello che è successo e dove.

 

Per vedere la mappa a schermo intero cliccate qui