fbpx

La storia di Pluto e il topo venuto dalla preistoria

La storia di Pluto e il topo venuto dalla preistoria

Oggi pomeriggio Plutone, Pluto per gli amici, e Venere abbaiavano più del solito tanto da capire che c’era qualcosa che non andava, non mi sembrava il solito “bau bau” da “impariamo a diventare grandi”!

Sull’uscio del mio eremo, quindi, con passo felpato, ho controllato cosa fosse successo, un rapido sguardo e vedo Pluto correre verso di me con gioia e una cosa in bocca grigia e affusolata, tanto da farmi gridare: “AIUTOOOO PLUTO HA UN TOPO IN BOCCAAAAA!” (E chi può toglierlo?).

Il terrore fosse che magari quel dolce topolino di campagna, avesse magari ingerito del veleno e che potesse nuocere anche a lui!

La mia dolce vocina è arrivata anche al secondo piano, tanto da rispondermi dall’alto: “Serena non è un topo ma un dinosauro di gomma!”, era un giochino del mio piccolo cuginetto ma che i cani si contendevano come se fosse il più bello dei trofei!