fbpx

Anello Ferroviario: Chiusura al transito di piazza della Pace e di una parte di viale Campania

Anello Ferroviario: Chiusura al transito di piazza della Pace e di una parte di viale Campania

Partono i lavori per la realizzazione dell’anello ferroviario che integrerà il Passante ferroviario, attraverso il nodo di scambio della stazione di Notarbartolo. Il progetto prevede il prolungamento del tracciato Notarbartolo-Giachery per circa 1,6 km fino a Politeama, quasi interamente in galleria, e la realizzazione di tre nuove fermate: Libertà, Porto e Politeama, che serviranno i quartieri Dante, Libertà, Politeama e Sampolo-Ucciardone. Per consentire le attività di cantiere per l’esecuzione dei lavori l’Ufficio Mobilità ha emesso una ordinanza che prevede la chiusura al transito veicolare e pedonale fino al 31 dicembre 2016 di piazza della Pace e di una parte di viale Campania, carreggiata direzione viale Lazio, nel tratto compreso tra via Brigata Verona e viale Lazio.
Inoltre da martedì inizieranno le attività di cantiere in via Emerico Amari: la prima parte di attività sarà poco invasiva perché si svolgerà di notte, tra le 22 e le 6 del mattino, e prevede esclusivamente la bonifica degli ordigni bellici. “L’ordinanza riguarda la prima parte delle attività di cantiere dell’anello ferroviario – dichiara l’assessore alla mobilità Giusto Catania – poiché intendiamo procedere in modo tale da monitorare costantemente i cantieri così da riorganizzare la viabilità e fare comunicazioni tempestive alla città.”

Se il post è poco chiaro è disponibile una mappa dei lavori.