fbpx

Pasta Sfoglia Gran Spessore Buitoni

Pasta Sfoglia Gran Spessore Buitoni

Ieri pomeriggio, scesa dal tram Bombardier, direzione casa pensavo a cosa cucinare per la cena…diretta al supermercato, girando tra gli scaffali, ho pensato di realizzare una quiche con verdure.

Molto semplice da realizzare, si perde tempo soltanto a pulire le verdure, che ho unito senza un criterio (evviva!): spinaci, radicchio, porro e asparagi (sapore finale buonissimo).

Avevo pensato di prendere un rotolo di pasta brisèe ma, essendo in offerta, c’era il nulla cosmico, ho “ripiegato” su un rotolo di pasta sfoglia, stavolta ho scelto la versione “Gran Spessore” della Buitoni, mai provata, ho sempre creduto fosse uguale all’altra e che fosse magari una scusa per fartela pagare di più!

Leggendo “più spessa” hai poi magari quell’effetto placebo che ti migliora l’aspetto.

Ho quindi infornato il tutto senza pretese, immaginando che tutto sarebbe stato uguale, buono ma uguale.

buitoni gran spessore ricette

Che dirvi, sono stata sinceramente smentita! La pasta sfoglia è davvero molto più spessa: praticamente il prodotto finito è quello che viene mostrato nel prodotto base, cioè la pasta sfoglia classica.

La foto che vedete, l’ho presa dalla Rete, ieri sera non ho pensato a scattare una immagine ma rispecchia la realtà, anzi il mio bordo era anche più alto perché l’ho piegata in avanti sulle verdure.

Se vi piace questo tipo di effetto, a me è piaciuto, ve la consiglio!

Per quanto riguarda la ricetta, ho fatto appassire le verdure tutte insieme in padella con un po’ di olio e poi ho fatto un po’ di besciamella con la quale le ho legate, e poi 35 minuti a 200 gradi in forno non ventilato.