fbpx

Sassi lanciati al Tram, sfasciallitti senza fine

Sassi lanciati al Tram, sfasciallitti senza fine

Una vettura della linea 1 del tram ha dovuto oggi interrompere l’attività e rientrare al deposito perché colpita da alcuni sassi tirati da alcuni ragazzini, che hanno frantumato uno dei vetri, mettendo a rischio l’incolumità dei passeggeri.

La vettura tornerà quanto prima in esercizio, dopo le dovute riparazioni.

“Al di là del danno materiale apportato al tram – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – è certamente da condannare un atto che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi sulla sicurezza dei passeggeri e del conducente. E’ molto triste vedere come certi “giochi” possono costituire motivo di svago quando non sono altro che stupide manifestazioni per le quali rivolgo un invito alle famiglie, ma anche alle forze dell’ordine, perché siano più vigili”.

Per fortuna nessuno si è fatto male.

L’Amat, intanto, sapere che sporgerà denuncia.

Che siete sfasciallitti lo devo scrivere anche qui?