fbpx
La divisa di troppo di Bonafede

Sull’indossare le divise delle forze dell’ordine, come abitudine del ministro dell’Interno, Matteo Salvini “non c’e’ alcuna gara”: a dirlo e’ il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ritratto stamattina in una foto mentre vestiva quella della Polizia Penitenziaria.

“Io ho incontrato gli agenti e, per dare un segno di vicinanza, dentro il ministero ho indossato la giacca con orgoglio” ha precisato Bonafede stasera rispondendo alle domande dei cronisti mentre entrava al carcere di San Vittore a Milano.

“Non pensavo nemmeno che quella immagine uscisse: e’ uscita e comunque voglio sottolineare che vado orgoglioso di averla indossata” ha concluso il Guardasigilli.

Chi può mai credere che Bonafede immaginasse che la foto non sarebbe mai uscita?

Quanto si sente la mancanza di Casaleggio, il fondatore, nel Movimento 5 Stelle!? Tantissimo. Ormai si vede in tante, tante cose come il non avere più i famosi streaming. Questa marcia indietro comunicazione si traduce in punti percentuali che diminuiscono nei sondaggi.

Matteo Salvini o meglio, il suo alter ego online Luca Morisi, da bravo allievo ha superato il maestro. Questa foto del ministro Bonafede con la divisa della Polizia Penitenziaria ha una didascalia nascosta: il maestro, adesso, sta inseguendo l’alunno ma difficilmente riuscirà a raggiungerlo.