fbpx

Metro ogni 60 minuti a Palermo: idee per trascorrere il tempo

Metro ogni 60 minuti a Palermo: idee per trascorrere il tempo

Ieri pomeriggio siamo andati alla bellissima manifestazione de “La via dei librai”, si svolge in una zona pedonale, piena ZTL, noi estimatori di tram, treni e bus non potevamo che andare con uno di essi…

Visto il sabato, il traffico, gli sfasciallitti, decidiamo di prendere la nostra metro, per capirci, qui abbiamo un vero e proprio treno: Jazz, un amore, ma sempre un treno.

Il sabato il tempo di attesa tra un treno e l’altro è di 60 minuti, noi siamo arrivati in stazione (Lolli) 25 minuti prima.

Che noia, che tedio, non può che venirti in mente Teresa Mannino quando a Milano si accorge del tempo di attesa: un minuto e mezzo tra un mezzo e l’altro! Ma il siciliano neanche lo percepisce! Certo, anche lì succede di dovere attendere 6 minuti, sei…

La prima volta a Milano, sarà stato il 2003, ho pensato che la stessa cosa della Mannino…prima che lo dicesse a Zelig, soprattutto quando vedevo correre i milanesi per non perdere la metro, che sarebbe passata dopo altri 90 secondi.

Nelle foto a seguire di questo post troverete delle ottime idee su come trascorrere il tempo di attesa a Palermo, perché a Milano non avreste il tempo di aprire la borsa e prendere un rossetto.