fbpx

Quella della Meloni non è una gaffe ma populismo!

Quella della Meloni non è una gaffe ma populismo!

Ieri Giorgia Meloni ha pubblicato questo post su Facebook lamentandosi dei colleghi assenti/assenteisti alla Camera.


Subito dopo gli avversari politici hanno iniziato a rispondere, sui loro account, dicendo che la leader di Fratelli d’Italia fosse in grave errore perché i deputati erano impegnati nelle commissioni.

Non è una gaffe è populismo! Lo sa bene che ci sono le commissioni, i cittadini no, preme soltanto l’acceleratore sull’ignoranza giustificata di chi non conosce i dettagli dell’attività parlamentare, del resto lei stessa fa parte della prima I COMMISSIONE (AFFARI COSTITUZIONALI, DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E INTERNI).
Anche La Repubblica parla di gaffe, raccontando quando accaduto nelle ultime ore al Transatlantico, io la penso diversamente.

Ma cosa sono queste commissioni, oggetto del contendere?

  • Alla Camera, all’inizio di ogni legislatura, si costituiscono 14 Commissioni permanenti.
  • Le Commissioni sono formate in modo da rispettare la proporzione fra i gruppi, che distribuiscono a tal fine fra queste i propri componenti
  • Nelle proprie materie di competenza, le Commissioni permanenti svolgono funzioni legislative, conoscitive, di indirizzo e di controllo
  • Ogni progetto di legge è assegnato dal Presidente della Camera alla Commissione volta per volta competente sulla materia trattata dal progetto

Poi ci sono tante altre funzioni e compiti potete leggere, se siete curiosi, sul sito delle Camera.